Configurazione della VPN SSL con Cisco AnyConnect su ASA5505

There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.

Una Virtual Private Network o VPN è una rete privata sicura instaurata tra la sede e soggetti che utilizzano un sistema di trasmissione pubblico e condiviso, come Internet. Con l’aumento costante di client mobili e la disponibilità di connessione sempre più capillare, è necessario implementare una soluzione con ampia compatibilità e soprattutto di facile utilizzo da parte degli utenti.

imageCisco AnyConnect è una feauture messa a disposizione dai firewall “ASA Security Appliance”, che sfruttando la tecnologia SSL mette in sicurezza le comunicazioni ed offre un deploy semplificato basato su pagina web HTTPS. Il client è disponibile per la maggior parte delle piattaforme, consentendoci un collegamento non solo con il computer, ma anche con tablet e smartphone.

Come requisito di questo tutorial, dobbiamo avere un firewall ASA configurato e funzionante per le proprie funzioni di base, noi andremo ad implementare la soluzione VPN SSL Anyconnect con SPLIT-TUNNEL. In questo modo i client remoti saranno in grado di collegarsi alla rete aziendale, senza perdere la possibilità di navigare attraverso il proprio povider.

Prenderemo questo semplice schema di rete come esempio:

image

Dopo aver effettuato la prima configurazione dell’ASA, andiamo ad abilitare il protocollo webvpn sull’interfaccia outside ed indichiamo almeno un pacchetto da distribuire per l’installazione del client. 

asa5505(config)#Webvpn

asa5505(config-webvpn)#svc image disk0:/anyconnect-win-2.5.2014-k9.pkg

asa5505(config-webvpn)# enable outside

asa5505(config-webvpn)# svc enable

asa5505(config-webvpn)# exit

clip_image002

Creiamo un nuovo pool di indirizzi da assegnare ai client remoti.

asa5505(config)#ip local pool SSLClientPool 192.168.100.50-192.168.100.100 mask 255.255.255.0

Permettiamo il traffico tra le due reti con una ACL.

asa5505(config)#access-list NONAT extended permit ip 10.11.100.0 255.255.255.0 192.168.100.0 255.255.255.0

Creo due oggetti per gli host Lan e per il Pool, poi escludo il nat tra le due reti.

asa5505(config)# object network SSL_subnet

asa5505(config-network-object)# subnet 192.168.100.0 255.255.255.0

asa5505(config-network-object)# exit

asa5505(config)# object network Lan_subnet

asa5505(config-network-object)# subnet 10.11.100.0 255.255.255.0

asa5505(config-network-object)# exit

asa5505(config)# nat (inside,outside) source static Lan_subnet Lan_subnet destination static SSL_subnet SSL_subnet

Definiamo almeno un utente ed assegniamo il servizio remote-access

asa5505(config)#username userA password test123

asa5505(config)#username userA attributes

asa5505(config-username)# service-type remote-access

Creiamo una ACL per identificare il traffico dello split tunnel

asa5505(config)#access-list split-tunnel standard permit 10.11.100.0 255.255.255.0

Creiamo la policy per i client, assegniamo vari attributi, compreso il dns interno della rete.

asa5505(config)#group-policy SSLCLientPolicy internal

asa5505(config)#group-policy SSLCLientPolicy attributes

asa5505(config-group-policy)# dns-server value 192.168.1.100

asa5505(config-group-policy)# vpn-tunnel-protocol svc webvpn

asa5505(config-group-policy)# address-pools value SSLClientPool

asa5505(config-group-policy)# split-tunnel-policy tunnelspecified

sa5505(config-group-policy)# split-tunnel-network-list value split-tunnel

(config-group-policy)# webvpn

(config-group-webvpn)# svc keep-installer installed

(config-group-webvpn)# svc rekey time 30

(config-group-webvpn)# svc rekey method ssl

(config-group-webvpn)# svc ask enable default svc timeout 20

(config-group-webvpn)# exit

(config-group-policy)# exit

(config)# sysopt connection permit-vpn

Definiamo un nuovo profilo per lo split-tunnel ed abilitiamolo.

asa5505(config)#tunnel-group SSLClientProfile type remote-access

asa5505(config)#tunnel-group SSLClientProfile general-attributes

(config-tunnel-general)# default-group-policy SSLCLientPolicy

(config-tunnel-general)# tunnel-group SSLClientProfile webvpn-attributes

(config-tunnel-webvpn)# group-alias SSL_VPN_Client enable

(config-tunnel-webvpn)# webvpn

(config-webvpn)# tunnel-group-list enable

(config-webvpn)# exit

La configurazione dell’ASA è terminata, possiamo puntare con il browser all’indirizzo dell’interfaccia outside per avere il form di login.

clip_image004 

clip_image006

Per vedere le sessioni attualmente instaurate, possiamo eseguire questo comando:

asa5505#show vpn-sessiondb

Mentre per disconnettere una o più sessioni possiamo utilizzare:

asa5505#vpn-sessiondb logoff [all | IP]

Share

3 pensieri su “Configurazione della VPN SSL con Cisco AnyConnect su ASA5505

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *